Ripreso incendio nell’area di Randello, in azione i canadair

493

Con l’aumentare dell’intensità del vento di stamani, l’incendio sviluppatosi nell’area demaniale di contrada Randello, ieri sera, ha ripreso vigore e, nonostante l’opera del personale di terra dei Vigili del Fuoco, personale dell’azienda demaniale e Volontari della Protezione Civile, è stato necessario l’intervento di mezzi aerei. Nello specifico dei Canadair denominati CAN 07 e CAN 27, della flotta aerea nazionale Vigili del Fuoco, coordinati da un’unità (direttore operazioni di spegnimento) DOS Forestale. L’incendio oltre all’area demaniale si è propagato nelle aree adibite ad insediamenti agricoli in cui i Vigili del Fuoco stanno tuttora operando a salvaguardia degli stessi, coadiuvati da squadre della Protezione Civile e mezzi aerei.