Polizia esegue servizi di controllo e antidroga a Comiso

295

Il personale del Commissariato di Polizia di Comiso e quello della Squadra Mobile della Questura di Ragusa, con l’ausilio delle unità Cinofile di Catania e del pastore tedesco Maui, hanno attuato mirati servizi di polizia giudiziaria e di controllo del territorio con particolare attenzione a Piazza Fonte Diana, Piazza S. Francesco e la villa Comunale del Comune di Comiso, procedendo ad accurate perquisizioni, nell’ottica della prevenzione e repressione dei reati in genere e dei delitti in materia di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito dei servizi, sono state controllate 182 persone, 101 veicoli, degli esercizi commerciali ed effettuate delle perquisizioni domiciliari.

Nel corso dei servizi antidroga, a seguito di mirata perquisizione domiciliare, gli agenti hanno tratto in arresto in flagranza di reato un comisano di anni 33 per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo stesso è stato trovato in possesso di bilancino di precisione, di materiale atto al confezionamento e di 47 grammi di marijuana e hashish che era occultata all’interno dell’abitazione e che non sfuggiva al fiuto dell’Unità cinofila composta dal conduttore poliziotto e dal cane poliziotto Maui.

Sempre nel corso dei servizi antidroga è stato segnalato al Prefetto un comisano di anni 35, per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti.