Giallo di Scicli, arrivano i Ris

911

E’ terminata alle tre di questa mattina l’ispezione cadaverica sul corpo del quarantenne trovato senza vita nella sua abitazione di via Manenti, a Scicli. Ad effettuarla, il medico legale incaricato dalla Procura di Ragusa.

Oggi sarà inoltre la volta dei Ris di Messina che effettueranno accertamenti tecnico-scientifici.

La vittima presentava ferite al capo e al naso e diverse tracce di sangue sarebbero state trovate in più stanze. Al momento, comunque, non si esclude alcuna pista: dal probabile incidente al possibile omicidio.

L’indagine viene coordinata dal sostituto della procura della Repubblica di Ragusa, Silvia Giarrizzo.