Ragusa dice addio al “prof” Gianluca Comandè

5808

Anche gli studenti di Ragusa piangono la scomparsa di Gianluca Comandè, 48 anni. Docente di Storia e Filosofia, ha insegnato anche al Liceo Enrico Fermi. E’ venuto a mancare dopo una breve malattia.

Conosciuto anche a Scicli e Donnalucata per le origini familiari e per le frequentazioni estive, l’uomo era cresciuto a Milazzo e ha vissuto a Roma per molti anni. Proprio nella capitale, da qualche mese, aveva chiesto di essere trasferito per potere continuare a lavorare. Numerosi i messaggi di cordoglio sui canali social. Fra questi, quelli di Sergio Firrincieli (M5S) che scrive: “intervengo nella qualità di presidente del consiglio d’istituto. Siamo attoniti per la prematura scomparsa di Gianluca Comandè, un giovane docente che abbiamo imparato a conoscere allo scientifico Enrico Fermi di Ragusa dove aveva insegnato Storia e Filosofia. Tra i ragazzi ha lasciato un ricordo speciale ed è doveroso ricordarlo in maniera affettuosa oltre a manifestare il nostro cordoglio nei confronti della famiglia. Non lo dimenticheremo”.