Bonifica strade provinciali, Libero Consorzio approva progetto

97

La realizzazione di un sistema integrato di gestione e di contrasto dell’abbandono dei rifiuti al centro dell’importante atto di indirizzo firmato dalla commissaria straordinaria del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Patrizia Valenti.

L’obiettivo è quello di rafforzare ulteriormente l’azione messa in atto dall’Ente per garantire la tutela ed il decoro del territorio provinciale. 

Nel documento, pubblicato online sul sito dell’Ente, si indicano le azioni da compiere al fine di procedere ad una prima fase di carattere sperimentale, i cui risultati saranno alla base della programmazione e realizzazione di una successiva fase di contrasto all’abbandono dei rifiuti.

Quattro le azioni previste:

  • mappatura, numerazione e denominazione delle aree inquinate;
  • bonifica dei siti contaminati;
  • Implementazione della rete di videosorveglianza;
  • Piano di comunicazione.

Altrettanto importante un accordo di programma con i sindaci dei Comuni riuniti nella Srr di Ragusa per migliorare l’efficacia della raccolta del rifiuto speciale degli inerti e del rifiuto domestico.