Furto nelle campagne, arrestate due persone

3

Due persone, un vittoriese di 46 anni, pregiudicato, e un romeno di 23 anni, romeno, sono state arrestate ieri sera dalla Polizia di Vittoria per il tentato furto di una decina di sacchi di fertilizzante da 25 kg in un’azienda agricola in contrada pozzo Bollente e per il danneggiamento della saracinesca del deposito dell’azienda.

La polizia è stata allertata da un agricoltore che ha riferito di avere visto due ladri che rubavano dalla sua azienda dei sacchi di fertilizzante e che – vedendolo – erano scappati, uno a piedi, uno a bordo di un furgone.

Gli agenti si sono messi subito alle ricerche dei due malviventi, corroborati nella loro ricerca dalle importanti indicazioni che la vittima del furto aveva saputo fornire. Così, dopo pochi minuti è stato rintracciato, parcheggiato in c.da pozzo Ribaudo, l’autocarro segnalato: l’uomo che era appena sceso si è dato alla fuga ma è stato subito bloccato. All’interno di un caseggiato vicino è stato trovato anche il suo complice.

Dopo il riconoscimento da parte della vittima del furto, sono stati arrestati.