La Gdf sequestra 500 prodotti cosmetici

0

I finanzieri del Nucleo Mobile della Tenenza di Pozzallo all’interno di un noto negozio cinese di Ispica hanno trovato numerosi prodotti cosmetici, esposti per la vendita al pubblico a prezzi vantaggiosi, ma che non rispettavano le prescrizioni imposte a tutela dei consumatori.

L’attenzione delle fiamme gialle si è concentrata su quei prodotti  che da un primo esame non risultavano idonei a soddisfare i requisiti di sicurezza per carenza di molte prescrizioni rese obbligatorie dalla legislazione vigente. Al termine dei controlli, i finanzieri hanno sequestrato complessivamente 500 prodotti non sicuri, tutti privi dei contenuti minimi delle informazioni obbligatorie per essere immessi sul mercato, comminando ai trasgressori una sanzione amministrativa per oltre 25.000 euro prevista dall’articolo 12 del codice del consumo.

Le anomalie riscontrate nel corso dei citati controlli, sono state segnalate alla Camera del Commercio di Ragusa  per l’adozione delle misure inibitorie nei confronti dei responsabili.