Tasse automobilistiche, in via di conclusione il processo per peculato a Fiasconi

0

Dopo la richiesta del pm. Gaetano Scollo per lo sciclitano Loris Pietro Fiasconi, 35 anni, che davanti al collegio penale ha dovuto rispondere di peculato, il collegio penale si è ritirato per decidere. Difeso dall’avv. Rinaldo Occhipinti, l’imputato, titolare dell’omonima impresa autorizzata alla riscossione delle tasse automobilistiche, nel gennaio 2010 si appropriava di ben 83.513,68 euro, somma versata nel corso di quel mese d’inizio anno dai contribuenti.