A processo il presunto ladro dei B&B

0

 E’ stato sentito uno dei testimoni del procedimento per tentato furto del quale deve rispondere il modicano Claudio Lorefice 56 anni. Questi, nel giugno del 2008, veniva sorpreso nell’intento di rubare all’interno del B&B “Il Palazzo del Cavaliere”, ubicato al 259 di corso Umberto. Fu lo stesso albergatore Gianfranco Pluchino, che ha reso testimonianza alla presenza del giudice onorario Francesca Aprile e risposto alle domande del vice procuratore onorario Veronica Di Grandi, che udendo degli strani rumori provenire da una delle camere da letto, sorprese l’imputato che rovistava fra la biancheria riposta nell’armadio della stanza. Preso con le mani nel sacco il Lorefice, difeso dall’avv.Giovanni Favaccio, giustificava la sua presenza sostenendo che stava visionando la stanza per un eventuale soggiorno della madre. Il proprietario dell’B&B, aiutato dal figlio, mentre tratteneva l’estraneo intrufolatosi nel suo palazzo, avvertiva prontamente le forze dell’ordine. Gli agenti di polizia intervenuti saranno ascoltati nel corso della prossima udienza.

 

[Nella foto: i titolari del B&B]