L’acqua sarà trattata con un generatore di biossido di cloro

3

Il cottimo fiduciario relativo alla fornitura ed installazione presso l’impianto di sollevamento San Leonardo di Ragusa, di un generatore di biossido di cloro, è stato aggiudicato alla ditta “Prominent” di Bolzano. La società aggiudicataria che per contratto ha 15 giorni di tempo per installare il generatore di biossido di azoto, ha  assicurato che sarà in grado di completare i lavori e mettere in funzione l’impianto entro dieci giorni.

“Il generatore di biossido di cloro – ha dichiarato il Commissario Margherita Rizza – tratterà, prima di essere immessa nella rete idrica,  l’acqua dell’impianto di sollevamento di San Leonardo”.