Duello fra nonni a colpi di bastone

5

Una lite sfociata in un colpo di bastone in testa. Protagonisti del duello rusticano due anziani, e arzilli, ultrasettantenni modicani che in piazza Libertà, all’ombra della statua di Giovanni Paolo II si erano incontrati lunedì pomeriggio per chiarire le proprie divergenze. Un chiarimento andato a male tant’è che prima sono volati i pugni fin quando uno dei due non ha preso il bastone che abitualmente usa per aiutarsi a camminare e lo ha scagliato con forza sulla testa del suo avversario. Il tutto è avvenuto sotto lo sguardo attonito ed incredulo dei passanti, molti dei quali richiamati dalle urla e dalle imprecazioni dei due. Alla fine e tra mille difficoltà i due sono stati divisi. L’anziano colpito, con il volto sanguinante, si è recato al vicino pronto soccorso del Maggiore per farsi medicare e refertare. Come da prassi è stata chiamata la polizia che ha raccolto la querela dell’uomo, risultato essere pregiudicato per un fatto analogo risalente allo scorso mese di ottobre. In quell’occasione era stato lui ad avere la meglio su un altro anziano accoltellato in piazza Corrado Rizzone. Per lui in erano scattate le manette. Pare che i due contendenti di lunedì fossero nemici di vecchia data e che già in passato erano stati protagonisti di violente discussioni. Non si esclude quindi che si fossero dati appuntamento nella centrale piazza del quartiere Sorda per chiarire le proprie divergenze.