Tentò di violentare una studentessa inglese, denunciato un modicano

2

I militari della stazione dei Carabinieri di Modica, al termine di accertamenti conseguenti alla denuncia presentata in data 09 maggio presso la stazione di Cefalù da una studentessa universitaria, inglese,  di 25 annni, hanno deferito in stato di libertà un uomo di 47 anni originario di Modica responsabile del delitto di violenza sessuale.

L’uomo in data 04 maggio 2013, dopo aver pedinato per alcune ore la denunziante che si trovava in compagnia di alcune amiche nel lungomare di “Marina di Modica”, si sarebbe avvicinato furtivamente alla donna e le avrebbe palpato morbosamente il sedere. L’intervento delle sue amiche avrebbe messo in fuga l’uomo.