Omicidio del pregiudicato Francesco Nigito, due arresti da Polizia di Stato e Carabinieri

5

Nella mattinata odierna personale della Squadra Mobile, Commissariato P.S. di Vittoria e Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa – Nucleo Investigativo e Compagnia di Vittoria, ha tratto in arresto, in esecuzione all’ Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Ragusa Dr. Claudio Maggioni, su richiesta del Sost. Proc. della Repubblica D.ssa Federica Messina, con il coordinamento del Procuratore Capo Dr. Carmelo Petralia, Giovanni INTERLICI, vittoriese di anni 20 e Rico Francesco GILIBERTO, vittoriese di anni 42, perché ritenuti responsabili in concorso tra di loro, dell’omicidio di Francesco Nigito e del tentato omicidio dei germani Giuseppe e Gianluca Nigito, fatti accaduti il 18/07/2012 a Vittoria (RG).