Un intervento di un milione 500 mila euro per i nuovi bracci frangiflutto ad Arizza e Spinasanta

0

Il sindaco Franco Susino e il vicesindaco Pino Adamo, con delega ai lavori pubblici, annunciano l’inizio dei lavori del progetto che prevede la realizzazione di 17 pennelli trasversali nella costa che va da contrada Arizza a contrada Spinasanta, tra Donnalucata e Cava d’Aliga.
L’importo complessivo dell’appalto è di un milione 500 mila euro. Ad aggiudicarsi l’appalto la ditta Pacos Srl.
I pennelli saranno costituiti da una mantellata con scogli naturali. Il ripascimento della spiaggia sarà effettuato utilizzando sia sabbie prelevate dalla spiaggia sopraflutto al molo foraneo del porto di Donnalucata sia sabbie naturali prelevate da cave autorizzate. Complessivamente il progetto prevede lo sversamento di 70.000 metri cubi di sabbia. I lavori già iniziati, saranno sospesi nei mesi di luglio e agosto, per riprendere in settembre e terminare il prossimo dicembre. Il sindaco ha emanato un’ordinanza con cui fa divieto di balneazione nei tratti interessati dai lavori nei periodi in cui gli stessi avranno corso.
Il ripascimento di Bruca-Arizza-Spinasanta fa il paio con l’altro, previsto in prossimità del fiume Irminio, anch’esso in territorio di Scicli, e che si estende a Playa Grande-Timperosse, e di prossimo appalto.