Aeroporto, Spataro e Dibennardo vanno all’Enac

0

 

Presentato un piano di investimenti infrastrutturali da inserire nella programmazione degli investimenti aeroportuali regionali. Il sindaco Spataro ed il presidente Soaco, Rosario Dibennardo, a Roma presso l’Enac.

 

Fondamentalmente tre i punti che sono stati inseriti nel piano di investimenti, al fine di completare e migliorare la struttura aeroportuale del Magliocco: la costruzione del secondo parcheggio in un sito a suo tempo già previsto in fase di progettazione, la realizzazione di opere di protezione idraulica del settore nord/ovest del sedime aeroportuale, quale la realizzazione di un canale di protezione idraulica che ha lo scopo di garantire un’adeguata protezione del sedime rispetto alle acque meteoriche, infine l’ampliamento dell’attuale piazzale di sosta degli aeromobili al fine di aumentare la capacità ricettiva dello stesso con la realizzazione di due ulteriori stand di sosta e di una piazzola di atterraggio/decollo per la mobilità elicotteristica

 

Su convocazione di Enac il sindaco, Filippo Spataro, il presidente di Soaco Rosario Dibennardo ed il Post Holder Progettazione Biagio Picarella, assieme ad altre società di gestione aeroportuali della Regione Sicilia hanno presieduto alla riunione per la ridefinizione dell’accordo di programma quadro sugli investimenti CIPE. A margine una serie di incontri con  i vertici ENAC. Il Sindaco ed il Presidente sono stati ricevuti dal direttore generale Alessio Quaranta, dall’ing Daniele Carrabba, direttore generale delle Direzioni Aeroportuali, l’ing. Alessandro Cardi direttore della direzione centrale infrastrutture aeroporti. “L’attenzione sullo start up aeroportuale già in corso dal 30 Maggio da parte dei vertici Enac ė massima – hanno commentato Spataro e Dibennardo- le attività sono seguite con grande interesse e attenzione, all’insegna di un’ampia, concreta collaborazione”. Alla programmazione e pianificazione progetti diretta dal Dott. Roberto Vergari è stato presentato da parte del Post Holder Picarella e dall’altro esperto, Pierluigi Dini, il piano di investimenti infrastrutturali da inserire nella programmazione degli investimenti Aeroportuali Regionali. Alla fine dell’incontro, il sindaco Spataro ed il presidente Dibennardo si sono dichiarati soddisfatti  per la collaborazione e l’ampia disponibilità dimostrata  dai vertici Enac in questa difficile e delicata fase di start up.