Giostrai e ladri: arrestati due che stanotte hanno rubato al Circolo operaio di Frigintini

10

Sono stati colti in flagranza di reato, dagli agenti del commissariato di Modica, i due giostrai di 34 e 24 anni, rispettivamente di Fracofonte e Lentini, che questa notte si sono introdotti nel circolo operaio di Frigintini e hanno rubato diverse apparecchiature e denaro . Una volante del commissariato di polizia di Modica stava eseguendo un  giro di perlustrazione del territorio, al fine di prevenire episodi di criminalità, quando ha notato un’auto parcheggiata nei pressi del centro, che data l’ora, era chiuso.  Circostanza alquanto sospetta, secondo le valutazioni dei poliziotti che hanno notato due soggetti uscire dal circolo ed allontanarsi in direzione delle vicine giostre. Gli agenti hanno così deciso di bloccarli dopo che i due avevano parcheggiato nei pressi di una roulotte, di pertinenza delle giostrine ubicate nella Piazza di Frigintini, dove i due lavorano. Dal controllo accurato i poliziotti hanno trovato un televisore, un lettore dvd, due casse acustiche. La volente  quindi è tornata presso la “Società operaia” dalla quale si erano allontanati con l’auto. Gli agenti effettuando un controllo accurato notavano   che  avevano infranto un vetro, aperto il portoncino d’ingresso, e -con attrezzi da scasso- scardinato una porta interna per accedere alla stanza in cui erano custoditi il Televisore e gli altri oggetti di valore, incluso un sacchetto di plastica che conteneva 100 euro  in monete. Da lì l’arresto dei due giostrai che sono stati trasferiti e rinchiusi al carecere di Modica Alta a disposizione dell’autorità giudiziaria, la refurtiva invece è stata restituita al legittimo proprietario..