Spaccio di marijuana, arrestato un 19enne vittoriese

1

Nella trascorsa nottata i Carabinieri della Compagnia di Vittoria, nel corso di un mirato servizio per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nell’ ambito della giurisdizione di competenza, hanno tratto in arresto un 19enne vittoriese,  trovato in possesso di gr. 51 di sostanza stupefacente del tipo “Marijuana”, avvolta in un involucro di cellophane con del nastro adesivo, il quale tentava di liberarsi alla vista dei militari, gettandolo sotto una macchina ivi parcheggiata. Il movimento dello stesso, insospettiva i militari operanti i quali prontamente recuperavano la droga, la quale veniva sottoposta a sequestro e trasmessa al Laboratorio di Sanità Pubblica dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa al fine di stabilirne l’effettiva composizione e il principio attivo ivi contenuto.
Il ragazzo, a seguito della sua condotta, è stato tratto in arresto e condotto presso la caserma di Via Garibaldi, da dove, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria iblea davanti la quale dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti .
Complessivamente, con l’arresto di ieri sono 44 le persone tratte in arresto nell’anno 2013, nell’ambito della “lotta alla droga” nella giurisdizione della Compagnia di Vittoria.