Furti nella notte in aziende agricole sciclitane

0

La scorsa notte sono avvenuti due furti ed un tentato furto all’interno di alcune aziende agricole di Scicli.
Presa di mira la Contrada Boscorotondo dove è stato tentato un primo furto ai danni di un’azienda della zona ma nell’occasione i ladri sono stati messi in fuga dalla presenza di un dipendente che si trovava all’interno dello stabile.
I malviventi hanno invece colpito prima l’azienda agricola “Portelli”, dove hanno asportato un trattore con rimorchio, sacchi di concime e altra attrezzatura agricola per un valore di circa € 6.000, poi si sono introdotti nelll’azienda agricola “La Fenice” asportando prodotti chimici per l’agricoltura per un danno di circa € 500.
Visti gli episodi di furti nella zona, i Carabinieri della Compagnia di Modica hanno incrementato la presenza sul territorio, soprattutto nelle ore notturne.
I militari dell’Arma, proprio durante la nottata, nel corso di un servizio di contrasto ai reati contro il patrimonio sul territorio di Scicli e Donnalucata, hanno controllato e identificato cinque soggetti siracusani, pluripregiudicati, che a seguito di perquisizione, sono stati trovati in possesso di chiavi alterate e grimaldelli, senza saperne dare giustificazione, e pertanto poi denunciati a piede libero.
A tal proposito, i Carabinieri invitano i cittadini ad allacciare, gratuitamente, i propri sistemi di allarme direttamente alle Centrali operative dell’Arma.