Palazzo Iacono immobile di interesse culturale

59

Con una nota indirizzata al sindaco, Giuseppe Nicosia, la Soprintendenza ai Beni culturali e ambientali di Ragusa ha comunicato l’avvio del procedimento di dichiarazione di interesse culturale di Palazzo Iacono, sede del Municipio.

Nella nota, firmata dal dirigente dell’Unità operativa VI, Domenico Buzzone, e dalla  soprintendente Rosalba Panvini, l’immobile viene definito “interessante esempio di palazzo nobiliare della provincia di Ragusa”.

“Non posso che esprimere compiacimento – ha dichiarato il sindaco, Giuseppe Nicosia – per l’iniziativa della Soprintendenza di Ragusa, che ha riconosciuto la valenza culturale dell’immobile  che ospita alcuni uffici del nostro Comune. Palazzo Iacono otterrà così il riconoscimento che gli spetta”.

“La comunicazione della Soprintendenza – ha aggiunto l’assessore ai Lavori pubblici, Angelo Dezio – ci riempie di orgoglio perché testimonia la grande valenza storica, architettonica e culturale  di Palazzo Iacono, sede del Municipio”.