Incidente di Castiglione: la terza vittima in realtà è Melki Mherez

4

A seguito delle ulteriori indagini sull’incidente mortale di qualche giorno fa in contrada Castiglione, la Polizia Provinciale ha scoperto dai rilievi dattiloscopici effettuati sul tunisino deceduto che le impronte appartengono a Melki Mherez,  nato nel 1979 in Tunisia.
Lo stesso, in occasione di precedenti controlli di polizia, aveva fornito più volte altre generalità tra cui quella di Maguaria Foudil, nato nel 1985, identità che era stata fornita nelle ore immediatamente successive al sinistro. La Polizia provinciale ha anche acquisito tramite il Consolato Tunisino,  anche l’estratto di nascita dai registri di stato civile del comune di nascita che conferma la sua certa identità.