La Procura di Ragusa indaga sul Comitato pro Tribunale di Modica

1

La Procura della Repubblica di Ragusa indaga sul Comitato Pro Tribunale di Modica: il portavoce Enzo Galazzo ha infatti ricevuto una convocazione ricevuta dalla Polizia Giudiziaria su delega del Procuratore della Repubblica di Ragusa dott. Petralia, con una richiesta di informazioni in merito alla costituzione, alle finalità e ai componenti del Comitato e quella di consegnare copia dell’atto costitutivo in uno alle sottoscrizioni di adesione.

Proprio per domenica prossima il Comitato ha convocato un’asssemblea generale presso l´auditorium Floridia di Modica per rilanciare la battaglia in difesa del tribunale di Modica.

I componenti del Comitato esprimono “incredulità e stupore circa l’indagine promossa dalla Procura su iniziative condotte dal Comitato con assoluta trasparenza di finalità e di metodi” e ribadisce “la assoluta legalità del proprio operato nel quale insisterà sino al raggiungimento degli obiettivi prefissi”.

Bisogna dire che le attività del Comitato hanno insidiato in modo particolare il Tribunale di Ragusa, in particolare con gli esposti presentati al Dipartimento della Protezione Civile, al Ministero del lavoro e della Giustizia per denunciare le condizioni della sicurezza antisismica della sede degli uffici giudiziari ragusani.