La Polizia sventa un furto al supermercato Penny Market

5

Sabato pomeriggio personale della sezione Volanti del Commissariato di Vittoria è intervenuto presso il Penny Market sito  a Vittoria SS115 (intersezione con S.P.5) in quanto vi era stata la segnalazione di un furto appena consumato da parte di alcuni rumeni.

Sul posto la Volante ha fermato in procinto di lasciare il supermercato e dopo aver già superato le casse, COLCEAG Emilian Marius, nato in Romania il 25.11.1984, cittadino romeno, in Italia senza fissa dimora, positivo al S.I.I. per furto aggravato ed evasione; nella circostanza l’uomo si accompagnava ad un altro rumeno D. M. V che è invece stato denunciato in stato  di libertà per lo stesso reato in quanto al momento privo di precedenti penali.

COLCEAG Emilian Marius veniva tratto in arresto in flagranza di reato in quanto ritenuto responsabile del reato p. e p. dagli artt. 110, 624, 625 C.P. – furto aggravato in concorso con DMV– , in quanto nella circostanza veniva fermato, come detto dopo aver superato le casse, con merce posta all’interno degli indumenti indossati dopo averla prelevata dagli scaffali espositivi.

I due rumeni sottoposti a controllo e perquisiti venivano trovati in possesso di nr. 06 lattine di Red Bull, nr. 08 forme di formaggio Grana Padano, nr. 02 forme di formaggio Asiago e nr. 02 birre in lattina, il tutto per un valore complessivo di euro 120,00.

Elemento particolare che denota che il furto era stato preventivamente elaborato è che i due uomini indossavano sotto gli abiti costumi interi femminili all’interno dei quali era ovviamente possibile occultare più facilmente la merce da rubare.

Su disposizione del P.M. di turno – Sost. Proc. Dr. S sa Monica MONEGO, l’arrestato, al termine degli adempimenti di rito, veniva associato presso laCasa Circondariale di Ragusa in attesa di Udienza di Convalida ed eventuale Giudizio Direttissimo