Investito sulla bici da un camion, muore marocchino di 33 anni

0
Immagine di repertorio

 

Un marocchino di 33 anni, domiciliato ad Acate, è stato investito ieri pomeriggio a bordo della sua bicicletta da un Fiat Iveco Magirus condotto da un camionista vittoriese, con precedenti di Polizia.

Il marocchino è stato immediatamente trasportato all’Ospedale di Vittoria, ma per lui non c’è stato nulla da fare ed è deceduto nel tardo pomeriggio per arresto cardiocircolatorio conseguente al trauma cranico e ai traumi agli organi del torace e dell’addome.

All’esito dell’ispezione cadaverica, i medici hanno rinvenuto, nascosti nel calzino del cadavere, 10 grammi di sostanza stupefacente di tipo hashish suddivisa in stecchette, il tutto sottoposto a sequestro.

I Carabinieri di Vittoria hanno eseguito i rilievi planimetrici e sequestrato i mezzi coinvolti.