Presentato sabato sera a Poggio del Sole il Nuovo Nissan Qashqai

13

Il benvenuto agli ospiti è stato dato dalle miscelazioni sonore del dj set di Gabriele Farruggio che ha accompagnato i presenti sino al momento in cui le vetture, rigorosamente coperte da teli, sono state svelate. Prima del fatidico momento, i vj Andrea Criscione e Giovanni Mezzasalma si sono esibiti in una performance visiva che ha lasciato con il fiato sospeso.  Il gioco di luci e suoni, con immagini anche del brand Nissan contestualizzato nell’area iblea, ha letteralmente stupito i presenti. Le luci in sincro con la musica hanno disegnato nell’ambiente circostante delle sale interne di Poggio del Sole, ed anche all’esterno, immagini e colori che hanno esaltato le unità del Nuovo Nissan Qashqai. Tocco di classe, poi, quello della modella tedesca Antonia Goetz che, dall’abitacolo del nuovo Qashqai, rigorosamente coperto da un telo, ha emozionato tutti quando ne è uscita con un coup de théatre, nel momento in cui le vetture sono state svelate. In pochi istanti le postazioni dove erano sistemati i nuovi Qashqai sono divenute set fotografici, ingentiliti dalla bellezza di Antonia che non ha mancato, con il suo fare elegante, di esaltare ulteriormente la bellezza delle autovetture, verso cui, subito dopo si sono levati i calici per brindare alla new entry in casa Nissan. Orgoglio e soddisfazione sono stati espressi, nel suo discorso di ringraziamento, da parte di Mario Giannì, titolare dell’omonima concessionaria a Ragusa e Comiso. Il leit motiv della serata è stato festeggiare i successi dell’azienda ragusana e brindare all’arrivo del nuovo Qashqai. Presenti all’evento anche i rappresentanti di Nissan Italia, nelle persone del Direttore di Area Rosario Argento e dei responsabili di zona, Roberto Polito per le Vendite e Luigi Filannino per il Post Vendita. “Siamo molto orgogliosi di festeggiare l’arrivo del nuovo Nissan Qashqai in una delle concessionarie storiche per Nissan in Italia, come Giannì Motors, che ha rappresentato il nostro marchio sin dalla nascita della nostra azienda”, ha dichiarato Rosario Argento. “Siamo anche certi che così come la seconda generazione di Qashqai replicherà la popolarità della prima versione, così anche la seconda generazione della famiglia Giannì rafforzerà e assicurerà la continuità del successo di Nissan nel territorio della concessionaria”.   Infine la serata ha ospitato anche lo spettacolo “Mettiamo il caso”, portato in scena dal trio Giambrone-Nanfa-Pandolfo, insieme alla soubrette napoletana Iaia Corcione. Divertimento, un pizzico di commozione e grande orgoglio da parte del team di Giannì Motors che ha voluto festeggiare insieme ai presenti un altro importante successo  della concessionaria iblea.

.