Compensazione canone idrico, disponibile online l’avviso

6

Sul sito istituzionale del Comune è disponibile l’avviso pubblico finalizzato al rimborso delle spese sostenute dai cittadini per l’approvvigionamento idrico tramite autobotti private nel periodo dell’emergenza idrica dello scorso anno.

Nella sezione “In evidenza” del sito web del Comune (http://www.comune.ragusa.gov.it), è possibile scaricare, oltre all’avviso pubblico, il modello di autocertificazione da presentare, insieme all’elenco delle vie interessate dal provvedimento secondo quanto verificato dagli uffici comunali.

L’amministrazione comunale ricorda ai cittadini residenti nelle zone interessate che all’autocertificazione va allegata idonea documentazione fiscale, relativa esclusivamente all’approvvigionamento idrico mediante autobotte privata che indichi la data compresa tra gennaio e maggio dello scorso anno.

Le istanze dovranno essere presentate, ai recapiti indicati nel provvedimento, entro e non oltre il 18 marzo, al fine di consentire agli uffici la verifica degli importi e di procedere alla relativa bollettazione.

“Concretizziamo quello che rappresenta un atto dovuto – affermano il Sindaco Federico Piccitto e l’Assessore alle Risorse Economiche Stefano Martorana – che offre, per la prima volta, una risposta efficace anche in termini economici ad un disagio sofferto da un’ampia fascia di cittadini per diversi mesi, e che riguarda un aspetto essenziale per la vita quotidiana, quale quello relativo alla fornitura di acqua potabile”.