Tragedia in via La Pira, muore uno studente 17enne

6

Sangue sulle strade della città di Ragusa. Incidente stradale, probabilmente autonomo, alle 10.15 di stamani in via Giorgio La Pira, poco dopo la rotatoria all’altezza di viale dei Platani. La vittima è uno studente di 17 anni. Il ragazzo viaggiava in sella al proprio scooter quando, per cause in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo carambolando sul marciapiede, e sbattendo violentemente contro il palo della pubblica illuminazione, a lato carreggiata.  Nonostante indossasse il casco di protezione – come riferito dagli agenti della polizia municipale immediatamente intervenuti sul posto – la collisione è stata molto violenta. Immediatamente soccorso dall’ambulanza, lo sfortunato scooterista è stato trasferito d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale civile. I medici hanno tentato di tutto per rianimarlo e strapparlo alla morte, ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Pare – secondo quanto riferito dai sanitari del pronto soccorso – che a seguito del violento impatto contro il palo della pubblica illuminazione si sia spezzata la colonna cervicale. Della tragica fatalità è stato informato anche il magistrato di turno, che ha già disposto la consegna della salma ai familiari.  Le pattuglie della polizia municipale hanno provveduto a sequestrare il mezzo ed anche l’area dove si è consumato il sinistro, per procedere con i rilievi e stabilire l’esatta valutazione della dinamica.