Consegnati i premi del XXXIII concorso ‘Il presepe degli Iblei’

1

Consegnati i premi della trentatresima edizione del concorso “Il presepe negli Iblei. Ieri in una gremita sala convegni del Palazzo della Provincia alla presenza del vescovo di Ragusa Paolo Urso e del commissario straordinario della Provincia Carmela Floreno ha avuto luogo la cerimonia di premiazione di un concorso che ha un largo seguito nella comunità iblea. Durante il periodo natalizio sono stati esaminati, dalla commissione composta da Salvatore Gurrieri, Laura Curella e Laura Moltisanti un’ottantina di presepi che hanno aderito all’iniziativa della Provincia che si ripete da 33 anni. Il concorso prevedeva tre categoria: privati cittadini, comunità parrocchiali ed istituzioni scolastiche”. Tutti i partecipanti hanno ricevuto un attestato di partecipazione e un libro pubblicato dalla Provincia.

Ecco l’elenco dei premiati. Categoria privati, il primo premio è andato a Carmelo Maceo di Ragusa, il secondo premio ex aequo a Diego Tarantello di Ragusa e Giambattista Sammatrice di Chiaramonte Gulfi, mentre, il terzo premio sempre ex aequo a Giuseppe Fiaccavento di Vittoria e Giovanni Poidomani di Pozzallo. Nella categoria ‘Istituzioni scolastiche’il primo premio alla sezione di Ragusa dell’Anffas, il secondo alla Cooperativa ‘Nostra Signora di Gulfi”e il terzo alla Scuola dell’Infanzia ‘Giorgio La Pira’Di Ragusa. Per la sezione ‘Comunità religiose’ primo classificato è stata la Parrocchia del Sacro Cuore di Ragusa, seconda classificata la parrocchia Santissima Annunziata di Ispica e al terzo posto ex aequo la Parrocchia Santa Maria di Portosalvo di Marina di Ragusa e l’Istituto delle Suore Cappuccine di Ragusa.