Ipotesi di riciclaggio a Ragusa, restituiti i beni sequestrati. La lettera dei legali

130

In merito all’indagine sul presunto riciclaggio di denaro a Ragusa, dopo che il Tribunale del Riesame ha disposto l’immediata restituzione dei beni sequestrati (denaro, assegni, titoli di credito, documenti, computer) all’imprenditore indagato, ecco le precisazioni dei suoi difensori, gli avvocati Giusy Micieli e Daniele Scrofani:

comunicato stampa (1)

 

comunicato stampa (2)