Colpo Audax, arriva l’irlandese Colin Sheridan

10

Aspettando l’attesissima partita di domenica contro il Clan Messina il Clan dell’Audax accoglie in famiglia un nuovo arrivato.
Si tratta di Colin Sheridan 24 anni Irlandese, apertura che entrerà a far parte dello staff tecnico della prima squadra.
Come 2 anni fa per Thomas Fischer, la presenza di Colin è dovuta alle amicizie che il Direttore Tecnico Emanuele Minardi (per tutti Noccio) fece durante gli anni in cui giocò in Australia ed Argentina.
Colin farà coppia mediana proprio con Emanuele, e viste le sue competenze tecniche si metterà a disposizione del settore giovanile e di tutto il settore tecnico.
Focalizzando il suo apporto nella cura dei ruoli chiave, mediani di apertura e linee arretrate, quelle che tra gli anglosassoni sono denominate “backs”.

Sono sicuro che sarà un ottima opportunità per i nostri ragazzi – commenta Emanuele – potranno confrontarsi con un giocatore di qualità è un tecnico di spessore,
ho chiesto a Colin di preparare un lavoro specifico per i nostri talentuosi ragazzi, Nicolò Accardi e Carlo Criscione per attitudini e ruolo ma anche per tutti gli altri.
L’ho visto eccitatissimo per la nuova esperienza, sono convito che con lui riusciremo a far crescere ancora di più livello del nostro rugby.

Sono rimasto impressionato del movimento, anche se giocando in una serie minore, la società è riuscita a creare – ci dice Colin – ogni pomeriggio al campo vedo tante squadre dagli 8 anni alla senior passando per la femminile.
C’è un grande gruppo di allenatori con cui abbiamo già iniziato a scambiare idee ed metodiche di allenamento. I ragazzi mi hanno accolto benissimo, già questa settimana ho iniziato il corso di italiano e ho visitato numerosissime pizzerie – scherza Colin – Domenica scorsa ho visto giocare la prima squadra e credo che potremo avere grossi margini di miglioramento, abbiamo giocato discretamente e c’è molto entusiasmo questo è sicuramente l’ambiente giusto per giocare a Rugby.
Non vedo l’ora di entrare in campo insieme ai miei nuovi compagni di squadra.