Che Gentile la piccola Sofia. Da Vittoria allo Zecchino d’Oro, con “La tarantola”. Video

8

38 secondi di clip. Protagonista la piccola vittoriese Sofia Gentile che, come abbiamo scritto in anteprima qualche settimana fa su Ragusah24.it, parteciperà alla 57esima edizione dello Zecchino d’Oro (che andrà in diretta dall’Antoniano di Bologna su Rai Uno, dal 25 al 29 novembre).

E quei 38 secondi di video #effettozecchino servono per presentare la piccola concorrente, mostrare il suo mondo (la sua stanza di casa) e sentirla parlare (prima di sentirla cantare). A proposito, dice Sofia “Quando sentirete la mia canzone, non riuscirete più a stare fermi: LA TARANTOLA!“.

Sofia dice anche che mamma Cinzia le ha da subito trasmesso l’amore per il canto e per lo Zecchino d’Oro, alle cui selezioni ha partecipato altre volte: “Non si tratta di una gara tra bambini”, spiega la mamma: “bensì, come ripetiamo sempre, viene premiata la canzone che trova il bimbo più adatto”.

Oltre a essere molto simpatica e spigliata, davanti alla camera, Sofia Gentile è una delle espressioni venute fuori dal Coro Mariele Ventre di Ragusa, un’istituzione nel campo canoro, fin dal 2001, grazie all’idea e all’operosità dell’insegnanteGiovanna Guastella, che ha vissuto accanto alla mamma Cinzia tutte le fasi della selezione. “La scelta di Sofia è una soddisfazione grandissima” ha dichiarato Guastella: “e naturalmente un’emozione immensa. Si tratta dell’unica partecipante siciliana” conclude con orgoglio.