Mensa scolastica: il Comune affida l’incarico di controllo

24
mensa scolastica

Sarà a disposizione dell’Amministrazione a partire della prossima settimana l’esperto incaricato dal Comune di Ragusa per monitorare e vigilare sulla qualità dei pasti serviti dalla mensa scolastica agli istituti cittadini. Si chiama Giuseppe Poidomani, è un biologo nutrizionista di Ragusa.
Le procedure dell’incarico, che sarà di un periodo di 4 mesi, sono state seguite con provvedimento di urgenza dalla dirigente del Settore Servizi Sociali, Arianna Guarnieri.
«Abbiamo ovviamente cercato di ottimizzare le risorse economiche a disposizione – ha dichiarato l’assessore al ramo Salvatore Martorana – scegliendo comunque uno dei preventivi più consistenti perché ci convinceva la possibilità di avvalersi di uno staff a disposizione del biologo. Abbiamo in programma un ulteriore incontro con i genitori la prossima settimana, giovedì 4 dicembre presso il Centro direzionale alla zona artigianale, per presentare questa ed altre iniziative. Intanto ci preme sottolineare che il numero dei ticket sta pian piano aumentando, questo perché i genitori, dopo un comprensibile momento di smarrimento, stanno comprendendo la situazione. Qualcuno, partendo da concrete criticità, ha cavalcato l’onda dell’allarmismo, a discapito della città».
L’assessore ha confermato che la figura del biologo-nutrizionista verrà inserita nel nuovo bando che, a partire da febbraio del prossimo anno, quando scadrà la proroga concessa all’attuale ditta, normerà l’affidamento del servizio di refezione.