Judo, l’Ushijima nell’elite siciliana delle arti marziali

13

L’Asd Judo Club Ushijima di Pozzallo entra di diritto nell’elite siciliana delle arti marziali. E lo fa attraverso gli straordinari risultati collezionati dai suoi atleti nel corso dell’anno solare che si sta per concludere. A certificare la bontà del lavoro svolto dalla presidente Oriana Serra e dai suoi istruttori è stata  la premiazione del Criterium Giovanissimi 2014, che si è svolta ieri presso il PalaLivatino di Catania,una grande festa che si ripete ogni anno e che vede riunite tutte le società del Judo siciliano.
Il Comitato Regionale FIJLKAM ha premiato chi si è distinto nelle tre tappe del Criterium Giovanissimi 2014. Ecco i judoka pozzallesi premiati: Ottavia Amore e Jacopo Pluchino che hanno vinto le loro competizioni, Floriana Iozzia, Samuel Guarrella e Angelo Buscema secondi classificati, Marco Roccasalvo e Marco Carbonaro come terzi classificati.
Nella stessa giornata si è disputata la finale del GRAN PRIX SICILIA Esordienti A e B, Cadetti e Junior.
Il Club Ushijima ha partecipato con due atlete Esordenti B, Hillary Muccio (3° classificata kg 52) e Mariagrazia Giunta (4° classificata kg 52).

La ciliegina sulla torta è stata la promozione a cintura nera 1 DAN di Giovanni Sudano che ha superato brillantemente l’esame svoltosi a Catania lo scorso 13 dicembre.