Due incidenti stradali a Modica: quasi contemporanei e nella stessa zona

7
Immagine di repertorio

Non accenna a diminuire la serie di incidenti stradali a Modica.
La tragica morte di Andrea Cerruto domenica 14; il grave incidente di un altro modicano in moto, nella zona di Via Fontana martedì 16 e oggi altri due, quasi contemporanei e praticamente nello stesso posto.

Il più grave dei due è avvenuto nei pressi della rotatoria che porta in C.da Musebbi lungo la SS 115. Poco prima delle 19.00 si sono scontrati un furgone ed uno scooter. Ad avere la peggio il conducente dello scooter che è stato sbalzato sull’asfalto reso bagnato dalla pioggia che stava cadendo. Con lui anche il fratello.
Sul posto sono intervenuti un’ambulanza del 118 ed una pattuglia dei carabinieri che si sono occupati di regolamentare il traffico e di ricostruire la dinamica dell’incidente.
Gli scooteristi sono stati portati al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore. Uno dei due è in gravi condizioni e attualmente si trova ricoverato in prognosi riservata. Meno gravi le condizioni dell’altro fratello.

L’altro incidente, per il quale sono intervenuti gli uomini della Polizia locale, ha avuto risvolti decisamente meno gravi ed è avvenuto nei pressi della rotatoria del Centro Commerciale La Fortezza.

Entrambi gli incidenti hanno causato il blocco del traffico in entrambi i sensi per alcune ore con conseguenze che si sono avvertite sulla circolazione di tutto il quartiere Sorda.