Ragusa: ubriaco al volante, va contromano e si imbatte nella Polizia

0
dj denunciato dalla Polizia

Due denunce e tre contestazioni al Codice della Strada. Questo è il bilancio dei controlli della Polizia di Stato nell’ambito dell’operazione “Week end in sicurezza“.
Da rilevare un singolare incidente autonomo, per fortuna senza feriti, alle porte di Ragusa. A causarlo uno sciclitano di 52 anni che è stato denunciato.

Nella notte fra sabato e domenica, durante l’ordinario controllo del territorio, nei pressi di via Aldo Moro, a Ragusa, una pattuglia di Volante individuava una Fiat Punto di colore scuro procedere zig-zagando in direzione di Viale delle Americhe: improvvisamente, il conducente la vettura perdeva il controllo del veicolo andando ad urtare il cordolo della rotatoria posta all’altezza di contrada Monachella.
Nonostante il forte impatto, l’auto proseguiva la marcia invadendo contromano la corsia che nel frattempo stava percorrendo proprio la Volante, impegnando nuovamente la via Aldo Moro.
Qui arrestava la folle corsa: soccorso il conducente, lo stesso – fatto scendere dalla vettura – profferiva parole senza senso, non si reggeva in piedi, presentava un fortissimo alito vinoso e si preoccupava in prima battuta esclusivamente del danno allo pneumatico della propria auto, esprimendo la volontà di sostituirlo subito, senza rendersi conto della effettiva gravità di quanto poco prima accaduto né della reale consistenza dei danni alla carrozzeria ed alla meccanica della vettura, totalmente distrutta.
L’uomo veniva identificato in S.M., sciclitano del 1962: le risultanze dell’alcoltest, cui il medesimo veniva sottoposto, davano le percentuali di 1.97 g/l e di 1.93 g/l, nelle due distinte previste misurazioni.
Ultimati gli accertamenti di rito, il 52enne incensurato – miracolosamente illeso – veniva denunciato in stato di libertà per guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche.