Il campo Petrulli di Ragusa è stato intitolato a Laura Guastella

142

Sarà intitolato a Laura Guastella, atleta ragusana prematuramente scomparsa l’8 dicembre del 2003, l’impianto sportivo polivalente di Contrada Petrulli.

La Giunta municipale infatti, con delibera approvata nella seduta di ieri, ha deciso in tal modo di ricordare Laura Guastella, classe 1974 che fu tesserata dal 1987 al 1996 con la società Atletica Club “Salvatore Padua” ed ottenne ottimi risultati a livello provinciale sia in campo individuale che di squadra.

Nel lontano 2004, con due distinte note, la sezione iblea della Federazione Italiana Atletica Leggera e la famiglia Guastella avevano presentato una specifica istanza al Comune con la quale si richiedeva l’intitolazione della struttura alla memoria della giovane atleta deceduta. “Si tratta di un riconoscimento atteso ma soprattutto doveroso”, ha spiegato il vicesindaco ed assessore allo Sport, Massimo Iannucci “destinato ad onorare la memoria di un’atleta la cui passione per l’attività sportiva rappresenta un modello da seguire per tanti appassionati ragusani, specie i più giovani”.