Grave incidente tra Caucana e Punta Secca, una comisana è in prognosi riservata

12

Grave incidente stradale questa mattina, intorno alle 10.45, in viale Oceano Indiano, la strada che da Caucana conduce a Punta Secca.

Una donna di Comiso di 50 anni, che viaggiava da sola a bordo di una Fiat Punto, ha perso, per cause da accertare, il controllo del mezzo ed è andata ad impattare violentemente contro il muro di una casa. A dare l’allarme è stata una persona che ha assistito alla scena.

Sul posto sono arrivate due squadre dei vigili del fuoco di Ragusa, la polizia municipale di Santa Croce Camerina e un’ambulanza del 118 che ha subito stabilito di chiamare l’elisoccorso e di farlo atterrare nel campo di calcio che sorge nei pressi del luogo del sinistro. La signora, dopo l’impatto, aveva una gamba bloccata ma sembrava cosciente.

I medici, però, hanno stabilito di condurla al Cannizzaro di Catania, preoccupati dal brutto colpo che ha preso al petto. Ed infatti, appena arrivata nel nosocomio etneo, è stata immediatamente sottoposta ad un delicato intervento chirurgico per ridurre il trauma al torace.

La donna ha riportato anche delle fratture costali ed è ricoverata in prognosi riservata, nel reparto di chirurgia toracica.

Il traffico, nella zona dell’incidente, è rimasto interdetto per circa due ore.