Ladri scatenati a Modica, ieri sera due colpi in poche ore

2
Immagine di repertorio

Due azioni criminali perpetrate ieri sera a distanza di due ore a Modica.

Alle 20 un rapinatore con il volto travisato da cappuccio e sciarpa, ha fatto irruzione in un bar tabacchi di contrada Pirato Cava Maria, sulla strada che collega Modica e Scicli e. armato di coltello, si è fatto consegnare dal titolare l’incasso di giornata, circa mille euro. Poi è fuggito a bordo di un’auto non ancora identificata. In stato di shock il titolare che è stato trasportato in Ospedale. Gli investigatori non escluderebbero si possa trattare dello stesso malvivente che la sera di carnevale aveva preso di mira una salumeria di Modica Alta.

E sempre gli uomini del commissariato di polizia sono intervenuti due ore dopo in contrada San Filippo, dove ha la sede la Modicana Mangimi, in cui è stato perpetrato un furto. I ladri hanno forzato il cancello e rubato uno dei camion usati dall’azienda per le consegne. Il mezzo pesante era già stato caricato con la merce che si sarebbe dovuta consegnare oggi. E’ in atto una verifica sull’entità della merce rubata per comprendere il danno subito da aggiungersi a quello dello stesso mezzo portato via.