Torna Cartabellotta, a Ragusa. Tutti i nomi dei commissari delle ex Province siciliane

3

Firmati, dal governatore Rosario Crocetta e dall’assessore alle Autonomie locali, Ettore Leotta i decreti di nomina dei commissari delle ex Province siciliane.

Il governo sta verificando i requisiti dei nominati, poi è prevista l’ufficializzazione. I mandati erano scaduti a fine marzo e l’Ars – dopo il flop della riforma dei Liberi consorzi – aveva approvato una norma ad hoc per la nomina dei commissari.

Ecco chi sono i commissari straordinari delle ex Province:
– Marcello Maisano, dirigente al dipartimento Formazione, ad Agrigento;
– Rosaria Barresi, dirigente generale Agricoltura, a Caltanissetta;
– Francesca Paola Gargano, dirigente dipartimento tecnico, a Catania;
– Pietro Lo Monaco, dirigente Energia, a Enna;
– Filippo Romano, prefetto, a Messina;
– Manlio Munafò a Palermo;
Dario Cartabellotta, dirigente Agricoltura, a Ragusa;
– Giovanni Corso, capo segreteria tecnica assessore Leotta, a Siracusa;
– Giuseppe Amato, capo di gabinetto dell’assessore Leotta, a Trapani.

In pratica, ci sono tre conferme (Munafò a Palermo, Cartabellotta a Ragusa e Romano a Messina), uno spostamento (Rosa Barresi da Siracusa ad Agrigento) e cinque nuove nomine.
L’incarico di Cartabellotta è fissato al 31 luglio 2015. La prossima settimana il riconfermato Commissario straordinario prenderà di nuovo possesso dell’ufficio.