Sbarchi senza fine, altri 5 arresti a Pozzallo

0

Concluse le indagini delle forze dell’ordine sugli ultimi due sbarchi a Pozzallo. Sono 5 gli ultimi arrestati per il traffico di migranti provenienti dalla Libia. Uno di loro si è pentito ed ha confessato, accusando tutti gli altri: “noi del Senegal sappiamo condurre i gommoni, i gambiani si occupano della bussola e del satellitare”.

Un gommone, secondo la ricostruzione degli inquirenti, era condotto da un gambiano, l’altra imbarcazione, sempre un gommone, aveva un vero e proprio equipaggio di 4 persone, senegalesi al timone e gambiani alla bussola e satellitare. Sono 32 gli scafisti individuati nel 2015 a Pozzallo, 200 nel 2014.

Tutti gli uffici della polizia di stato sono impegnati in queste ore per i vari trasferimenti.