Differenziata, tolleranza zero per chi non rispetta giorni e orari di conferimento

33
Differenziata, tolleranza zero a Comiso

Sono partiti da oggi i controlli a tappeto contro i trasgressori che non rispettano orari e giorni di conferimento dei rifiuti differenziati.

Il Sindaco Filippo Spataro e l’assessore all’ambiente Vittorio Ragusa hanno comunicato che sono state già elevate molte multe con le sanzioni previste per legge. Inoltre, a partire dalla zona 167, sono stati eliminati tutti i cassonetti dell’indifferenziata e lasciati solo quelli della differenziata.

I due amministratori hanno ribadito che “non è più tollerabile che la città di Comiso e i cittadini stessi, debbano sopportare l’inciviltà e l’insensibilità di qualche centinaio di residenti sparsi sul territorio che, a fronte invece del rispetto della quasi totalità dei Comisani, contribuiscono a dare un’immagine indecorosa e sporca di Comiso. Da oggi infatti, parte la linea dura”.

Sindaco e Assessore invitano pertanto a rispettare le regole della raccolta differenziata descritta in maniera chiara nel volantino diffuso alla città. Da parte dei Vigili urbani ci sarà tolleranza zero per i trasgressori.