Il grande successo di ‘Modica Wedding Life’

11
Ragusah24-modica wedding life

Tutti e sette gli organizzatori parlano di numeri ben oltre le aspettative.

A trionfare, come era nei programmi, sono stati la professionalità e l’interesse che si respirano attorno all’home decor, rappresentato da sette realtà storiche del comprensorio modicano: Luca Abbate di ‘Cavallo&Abbate’, Riccardo Amore per ‘Carla Aprile’, Laura Candiano di Euronics gruppo Bruno di Modica, Isabella Aurnia di Galleria del Regalo, Marco Scivoletto di Giorgio Liste Nozze, Girolamo Carpentieri di Carpentieri Casa, Donatella e Gianfranco Giannone di Euronics Giannone.

E’ stata – hanno commentato i sette promotori dell’evento curato dall’Agenzia Sava&Sava di Giuseppe e Federica Savarino – un’iniezione di sano ottimismo. In totale sono state diverse migliaia le persone, per lo più coppie di futuri sposi, che hanno scelto di compiere il percorso attraverso i sette punti vendita promotori dell’evento, trovando ciò che cercavano, innanzitutto professionalità nel mare magnum che è rappresentato dall’organizzazione di un matrimonio. L’idea di lavorare tutti insieme con un unico fine è stata positivamente accolta, tant’è che già si sta pensando a promuovere una seconda edizione senza per forza attendere il prossimo anno. Abbiamo voglia di far conoscere il nostro lavoro, ciò che nei fatti è la consulenza che orbita attorno l’home decor e di aiutare i giovani che stanno per sposarsi ad avere un’idea di insieme coerente alla loro identità e allo stile che vorranno trasferire nella loro casa. Tantissime le coppie che sono giunte non solo da Modica ma anche da altri comuni delle province di Ragusa, Siracusa e Catania a dimostrazione che soltanto l’unione di ciò che rappresenta l’eccellenza può alimentare e produrre eccellenza”.

Modica a pieno titolo si candida quale polo d’eccellenza del wedding, grazie anche al sostegno avuto dal Comune di Modica e dall’Ascom cittadina. L’evento è inserito in un progetto più ampio di promozione del territorio e valorizzazione del meglio che la città offre.

Tra l’altro è stata altrettanto apprezzata la proposta degli otto ristoratori modicani, quali partner di Modica Wedding, che hanno messo le loro strutture a servizio dell’evento, con accattivanti proposte gastronomiche.

L’intuizione avuta – hanno chiosato i sette imprenditori dell’home decor – è andata nella giusta direzione. Abbiamo abbandonato le primogeniture per mettere insieme la nostra forza e capacità imprenditoriale, ed erogare un servizio che è stato riconosciuto e accolto positivamente proprio dai tanti visitatori che nelle giornate di sabato e domenica scorsi sono stati nostri graditi ospiti. Adesso immaginiamo di riproporre questo contenitore magari ampliando l’offerta affinché il circuito economico messo in moto continui ad essere virtuoso e si abbia la possibilità di offrire a queste giovani coppie appigli sensati su cui fondare le loro scelte per una vita insieme”.