“CorriAMO per un cuore giovane”, a Ragusa una podistica su strada e camminata veloce

8

Tutto pronto presso i Salesiani per un evento che non ha precedenti nella storia dell’istituto di corso Italia.

L’Associazione Salesiani Cooperatori di Ragusa, che rappresenta il 3° ramo della famiglia salesiana,  ovvero i laici che condividono il carisma di Don Bosco, sta organizzando per sabato 30 Aprile, in occasione dell’inizio dei festeggiamenti in onore di San Domenico Savio, una podistica su strada e camminata veloce intitolata “1^ S. Domenico Savio Running Cup”.

L’aspetto tecnico sportivo è curato dall’ASD No Doping di Ragusa che vanta una provata esperienza nelle organizzazioni di  manifestazioni di questa tipologia. La gara è autorizzata dalla FIDAL e dall’ente di promozione sportiva UISP.

Lo slogan dell’evento “CorriAMO per un cuore giovane”, prende anche spunto da un pensiero di Don Bosco che diceva ai suoi ragazzi: “Basta che siete giovani, perché io vi ami assai”.

Con questa iniziativa l’oratorio salesiano si apre alla città. Ed è proprio questo che hanno pensato i  Salesiani Cooperatori di coinvolgere bambini, ragazzi, adulti, figli e genitori tramite momenti di sport,  di sano divertimento, di festa, di aggregazione. Non verrà trascurato l’aspetto di integrazione sociale perché saranno invitati a partecipare gli ospiti minori stranieri richiedenti asilo politico e residenti presso le strutture ricettive di Comiso, gestite dalla Coop Sociale Filotea. Inoltre parteciperanno pure i ragazzi ospiti della casa Famiglia Rosetta e per la camminata veloce saranno presenti  un gruppo di non vedenti grazie alla collaborazione dell’Unione Italiana Ciechi di Ragusa, e l’Associazione “Siemu a peri”.

Il raduno è previsto per le ore 15.15 presso lo slargo di via Gagini, di fronte l’ingresso dell’Oratorio Salesiano e alle 16.00 ci sarà la partenza delle categorie giovanili maschili e femminili divise in cinque fasce di età (esordienti A,B,C, ragazzi e cadetti). Seguirà la partenza dei camminatori in un percorso ricavato nel quartiere per 6 km e subito dopo toccherà agli assoluti/master/amatori uomini e donne  che correranno per un giro in più per un totale di 8 km.
Al termine di tutte le gare oltre alla premiazione dei primi tre di ogni categoria, ci sarà un momento di condivisione con il ristoro per tutti. I partecipanti delle categorie giovanili saranno premiati con una medaglia ricordo.

Questo evento socio – sportivo, grazie al  coinvolgimento di persone di fasce di età diverse,  sarà anche un’occasione per promuovere lo sport quello puro e dove lo sport è veramente per tutti con la possibilità di praticarlo in maniera attiva e non subirlo passivamente.