Bridge. Le campionesse d’Italia sono ragusane

7

Grandi soddisfazioni per il movimento bridgistico ibleo. Lo scorso fine settimana, il campionato nazionale femminile a coppie si è concluso con un’appassionante vittoria al fotofinish per le ragusane Marcella Arnone e Gianna Iachella.

Dopo una kermesse durata quattro giorni, le due bridgiste iblee si sono aggiudicate il titolo di campionesse italiane. Le ragusane sono state bravissime a gestire le ultime fasi di gioco, rimanendo sempre concentrate, anche dopo un errore che poteva costare caro. Il successo, infatti, è arrivato solo all’ultima delle 144 smazzate giocate.

Con un colpo di coda, la coppia Arnone-Iachella ha superato le titolate Rossano-Cividin che avevano condotto, seppur con risicato margine, l’ultimo turno della finale. “Una grande soddisfazione portare i colori della Sicilia davanti a tutti. Emozionante perché eravamo una delle poche coppie siciliane in gara. È stato un bellissimo campionato, vinto sul filo di lana sulle due titolate coppie arrivate in seconda e terza posizione” ha commentato a caldo Marcella Arnone.