Gli Aromi di Russino al Radicepura Garden Festival

11

Non poteva mancare l’azienda Gli Aromi di Enrico Russino alla prima edizione del Radicepura Garden Festival, in programma da oggi sino a martedi 25 aprile, a Giarre. Un omaggio a livello internazionale riservato al mondo del garden design e all’architettura del paesaggio del Mediterraneo. Un mondo di grande attrattiva a cui a pieno titolo prende parte l’azienda Gli Aromi di Scicli con le sue piante officinali e aromatiche.

Un connubio quasi naturale – ha chiosato il patron de Gli Aromi, Enrico Russino – tra le nostre produzioni e il significato oggi rappresentato da questa prima edizione del Radicepura Garden Festival. Gli Aromi ha un proprio stand con l’esposizione di numerose decine, tra le oltre duecento varietà che abbiamo, tra piante officinali e aromatiche, alcune delle quali declinate anche attraverso gadget per invitare a provare a dedicarsi ad un’arte antica e ben radicata nella nostra terra, quale appunto le coltivazioni. Noi vent’anni fa abbiamo scommesso in questo ambito e oggi siamo ben lieti che tantissime aziende guardano oltre lo steccato, costruendo percorsi culturali partendo dai profumi e i colori della nostra terra. Ben lieto dunque della scommessa, direi già vinta, di Mario Faro ideatore e organizzatore della manifestazione insieme al fratello Michele e al padre Venerando che sono riusciti a concentrare a Giarre lo spettacolo della natura”.

Il mondo ‘green’ ha da sempre affascinato Enrico Russino che ha concentrato le sue conoscenze e i suoi studi per dare un senso più strutturato ad un ambito che spesso veniva dato per scontato. Dalla ricerca e conferendo a questo percorso anche un aspetto ludico, Gli Aromi ha cominciato a pensare alle proprie produzioni come un contenitore di idee, cultura e curiosità, su cui organizzare percorsi sensoriali ed eventi con l’obiettivo di coinvolgere quante più persone possibili.

Oggi – ha concluso Enrico Russino – è uno strumento di grande impatto per raccontare la nostra Sicilia e contribuire a fare incoming turistico. Radicepura Garden Festival è a tutti gli effetti un volano di inestimabile valore, come testimoniato dalle tantissime persone che già nel primo giorno di apertura hanno voluto esser presenti per immergersi in un mondo generoso e di colori, di cultura e di profumi che rimane un patrimonio inestimabile di storia e di tradizione di una terra che si sta scommettendo per portare alla conoscenza di un vasto pubblico la propria vocazione”.