Sanità, nomine ‘stoppate’: Maurizio Aricò resta per ora a Ragusa

0
Asp 7 promossa a pieni voti

Tutto di nuovo bloccato. Ennesimo colpo di scena, a Palermo, sulla sanità siciliana. Come riporta Accursio Sabella su Live Sicilia, si fermano di nuovo le nomine dei commissari della Sanità siciliana.

Un braccio di ferro politico tutto interno al Pd. 

Era dato ormai per imminente il trasferimento del manager dell’Asp 7 di Ragusa, Maurizio Aricò, ‘destinato’ a Palermo. Questione di ore, quindi, anche l’arrivo di Lucio Ficarra.

Ma a Palermo si litiga, e tutto resta, per il momento, com’è.