Palloncini bianchi lanciati verso il cielo per l’ultimo saluto a Rachele

27

Mary e Giampaolo hanno liberato in cielo tanti palloncini bianchi. Perché raggiungessero il cielo dove il loro angelo è giunto prima di aprire gli occhi su questa terra.

Una piccola bara bianca, tanti fiori, lacrime di commozione per il rito religioso di addio a Rachele, la bimba nata morta all’ospedale ‘Guzzardi’ di Vittoria dopo un parto cesareo.

Il funerale è stato celebrato nella parrocchia delle Anime Sante del Purgatorio, a Vittoria. Il rito è stato presieduto da don Giovanni Nigita.

La Procura della Repubblica, dopo la denuncia dei familiari, ha aperto un’inchiesta: sono tredici gli indagati, tra medici e personale sanitario. Un atto necessario per poter effettuare l’autopsia sul corpo della piccola.

Anche l’Asp ha aperto un’indagine interne per accertare i fatti.