Tennistavolo Modica: il punto sulla serie D1 e la serie D2

3

Ben 5 delle 7 formazioni dell’Asd Tennistavolo Modica sono impegnate nei campionati di serie D1 e serie D2. L’ultimo fine settimana di gare non ha portato risultati brillanti, tuttavia si prende atto quanto di positivo sia stato creato per porre le basi per le vittorie di domani.

In serie D1 la formazione modicana formata da Giovanni Lonico, Giuseppe Di Martino e Antonio Covato vede allontanarsi la vetta di 4 punti, poco male se si pensa che l’obiettivo di inizio anno era la salvezza. Nell’ultima di campionato il trio modicano ha perso contro la Kerkent Racalmuto 5-2.

In serie D2 la situazione è leggermente più varia vista la partecipazione di 4 formazioni modicane in 2 gironi. Nel girone “A” la Modica- Contea, formata da Orazio Giunta, Massimo Gugliotta, Alberto Terranova e Giovanni Di Rosa, ha perso la testa della classifica a causa di un pareggio contro i cugini Mazzarelli di Marina Di Ragusa. La sorpresa del girone nella compagine modicana risulta essere la Modica- Casale la quale naviga a metà classifica. La formazione composta da Andrea Giurdanella, Salvatore Savarino, Giuseppe Catania e Gianluca Occhipinti, reduci da un campionato molto modesto, sta gradualmente mostrando il proprio valore.

Nel girone “B” le 2 formazioni hanno destini contrapposti. La compagine Modica- Francavilla, formata da Matteo Durante, Cosimo Romeo, Carmelo Santaera, Salvatore Cannizzaro e Ignazio Drago quest’anno non riesce a trovare la quadratura del cerchio e naviga nei bassifondi della classifica, nel prossimo concentramento di Marzo avrà possibilità di risollevarsi. Discorso diverso per la squadra Modica- Jusu, formata da Francesco Ugo, Francesco Lasagna e Ignazio Lana, ha trovato la strada della tranquillità inanellando importanti risultati contro squadre più blasonate.

La prossima tornata di campionato di domenica 18 Marzo sarà l’ultima occasione durante la quale le squadre modicane potranno ottenere risultati utili.