Elezioni, vincono Lorefice e Minardo. Restano fuori Padua e Zorzi

8

Per il momento queste certezze, per il resto occorrerà che si completino lo spoglio e le operazioni di calcolo. 

Marialucia Lorefice (5 stelle) è stata riconfermata a furor di popolo alla Camera. Conferma anche per Nino Minardo (Forza Italia), che ha però optato per il collegio sicuro di Catania.

Seconda ‘sconfitta’ per il centrodestra vittoriese. Dopo il mancato ingresso di Andrea Nicosia all’Ars, ora Valeria Zorzi resta fuori dal Parlamento. Entrambi continueranno a lavorare a Palazzo Iacono, rispettivamente come presidente del consiglio e assessore.

Non è servito a nulla il cambio dal senato alla camera a Venerina Padua: la deblace Pd non le ha permesso di tornare a Roma.

Per gli altri iblei, situazione data in bilico per Giovanni Mauro (Forza Italia).