Provoca un incidente e fugge, sulla Vittoria – Comiso

34
Immagine di repertorio

La Polizia di Vittoria è intervenuta ieri sera in un incidente stradale con omissione di soccorso sulla Vittoria – Comiso nel quale sono rimasti coinvolti due giovani vittoriesi che viaggiavano a bordo di uno scooter. Il ferito più grave ha avuto una prognosi di 40 giorni e si trova ora ricoverato all’ospedale di Vittoria, l’altro ha riportato traumi lievi.

Indagini sono in corso per identificare il pirata della strada che si è dato alla fuga, e l’attività è condotta in sinergia con la Polizia Stradale.

Sempre la Polizia di Vittoria ieri sera ha arrestato Viorel Costantin Manoli, 27enne rumeno sul quale pendeva un Mandato d’Arresto Europeo richiesto da parte dell’Autorità Giudiziaria di Romania competente. Il giovane deve espiare la pena a quasi un anno e 9 mesi poiché condannato per i reati di percosse e lesioni personali volontarie, fatti commessi in Romania il 18 dicembre 2014, pare durante il suo lavoro di buttafuori in un locale. I dati di Manoli, ricercato in tutta Europa dalla Direzione Centrale della Polizia Criminale, erano nella banca dati e gli agenti, avviate le ricerche, l’hanno trovato proprio a Vittoria dove, da due mesi circa, viveva in un casolare.

L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa a disposizione del Presidente della Corte di Appello di Catania, e saranno adesso avviate le procedure per il suo ritorno in Romania.