La Ragusa volley vince anche gara 2 e si aggiudica la Coppa Monti Iblei

165

Bellissimo venerdì pomeriggio di sport al “Pala-Pappalardo” di Ragusa dove si è disputata la gara di ritorno della Coppa Monti Iblei e che ha visto sfidarsi la Ragusa Volley contro l’Holimpia Paomar Siracusa. Le atlete ragusane, forti della vittoria in rimonta della gara di andata (2 a 3 ndr) e dell’augurio ricevuto martedì mattina dalla campionessa italiana Francesca Piccinini, sono scese in campo concentratissime ma con la consapevolezza che non sarebbe stata facile. Primo set combattutissimo con Siracusa in vantaggio di 6 punti che ha costretto subito il tecnico Ciccio Corallo a chiamare il primo time out sul punteggio di 2 a 8 per cercare di dare ordine ad un inizio tutt’altro che emozionante. Rientrate in campo però le ragazze hanno cominciato a macinare gioco ed a sbagliare pochissimo. Si arriva sul 24 pari e un errore dà il vantaggio alle aretusee. Secondo time out di Corallo, e il set va a favore delle iblee; 27 a 25. Secondo set con partenza a razzo delle ragazze ragusane con un parziale di 10 a 2. Le avversarie non ci stanno, mettono giù la testa, sbagliano meno e si portano in vantaggio per 14 a 11. Corallo cambia qualcosa nella formazione si arriva al 20 pari con al servizio le padrone di casa. Sul 24 a 22 le siracusane sbagliano la battuta e il set si conclude; 2 a 0.

Terzo set quasi una fotocopia del secondo, con la differenza che è l’ultimo! 25 a 21 per le iblee che conquistano il primo trofeo per la Ragusa Volley. Invasione di campo e lacrime di gioia a coronamento di una stagione lunga e faticosa.

Ottima la prestazione della centrale mancina Carla Iacono che ha messo in seria difficoltà la difesa avversaria.

Soddisfatta la professoressa Paola Messina che a fine gara commenta: Sono orgogliosa e soddisfatta delle mie ragazze e questo trofeo lo meritano tutto. A settembre, iniziata la stagione abbiamo effettuato una programmazione avvalendomi della collaborazione di un tecnico di esperienza come Ciccio Corallo che, con il lavoro svolto ha fatto capire alle mie ragazze che tutti i sacrifici che si fanno in una stagione alla fine vengono ripagati. Ringrazio tutte le persone presenti oggi in palestra che hanno fatto il tifo per noi e che hanno reso l’atmosfera carica di energia.”

Anche il tecnico Corallo commenta la vittoria: Questa stagione sportiva mi ha regalato tanto, sia con la mia società che con le ragazze di Paola a cui devo il mio grazie per la fiducia che mi ha dato coinvolgendomi in questo progetto che oggi si è concluso con questa bella vittoria. Sicuramente la nostra collaborazione continuerà per molto tempo ancora anche per le idee che ci accomunano sulla visione della pallavolo nella città di Ragusa”.